Cabina idromassaggio con doccia multifunzione

Se hai sempre pensato ad una doccia idromassaggio come ad un accessorio troppo costoso, ingombrante e superfluo, in questo articolo voglio fornirti un diverso punto di vista dal quale potrai trarre spunti interessanti che potrebbero anche farti cambiare idea.
È da tempo ormai che il bagno è passato dall’essere un semplice locale di servizio, quasi da nascondere tra i vari vani della nostra abitazione, ad esserne una vera e propria stanza protagonista. In fondo è pur sempre uno dei luoghi dove passiamo la maggior parte del nostro tempo, facciamo il pieno di energia per iniziare la nostra giornata e, al suo termine, allentiamo la tensione che abbiamo accumulato.

L’attuale tendenza seguita dagli architetti è infatti, spazio e budget permettendo, quella di non lesinare nella sua ampiezza e di dotarlo di attrezzature sempre più sofisticate. La vasca idromassaggio, la “mitica” Jacuzzi, è d’altronde da sempre un accessorio molto ambito in grado di dare valore a tutto l’appartamento.
Ma per chi non ha il desiderio di impegnarsi con una vasca oppure non vuole sacrificare tanto spazio ma non vuole comunque rinunciare ad accessoriare il suo bagno in maniera più moderna e gratificante. L’alternativa alla vasca idromassaggio esiste, si chiama la cabina doccia multifunzione.

Doccia idromassaggio per trasformare il bagno

Qualunque sia la dimensione del tuo bagno, anche se hai già una vasca installata, disporre di una doccia idromassaggio non fa che aumentarne il pregio e la funzionalità. È innegabile infatti come una cabina doccia attrezzata con le più moderne tecnologie, catalizzi l’attenzione e possa essere inserita in ogni tipo di arredamento, anche il più classico.
Se poi temi di non poter installare nel tuo bagno una doccia idromassaggio per questioni di budget o di spazio, posso darti delle bune notizie: negli ultimi tempi  i prezzi sono diventati sempre più accessibili e puoi trovare delle cabine doccia multifunzione delle stesse dimensioni di quelle standard.

Ci sono comunque alcuni aspetti tecnici da tenere in considerazione. Il primo vero ostacolo che potresti incontrare è dato dalle prestazioni del tuo impianto idrico. Per supportare una doccia idromassaggio è necessaria una pressione dell’acqua di almeno 3 bar e di una portata di almeno 20/25 litri al minuto. Se le tubature non sono tanto moderne questo potrebbe rivelarsi un impedimento.
Un altro potenziale problema è dato dal fatto che gli impianti di idromassaggio sono difficilmente compatibili con gli scaldabagni istantanei, preferendo quelli ad accumulo. Se inoltre sceglierai dei modelli che lo prevedono dovrai anche predisporre una fonte di alimentazione elettrica per la tua nuova doccia idromassaggio.

Al fine di valutare questi o altri possibili ostacoli ti consigliamo pertanto una visita preventiva del tuo impianto da parte di un professionista di fiducia che saprà suggerirti le possibili soluzioni agli eventuali problemi.

Box doccia con idromassaggio: la moda del momento

Abbiamo detto poco fa che l’installazione di una doccia idromassaggio ha senso anche se hai già una vasca di questo tipo già presente. Senza voler negare la bellezza e l’utilità della vasca, la doccia risulta più pratica e offre anche delle potenzialità maggiori. Esaminiamo le principali:

  • Consumo ridotto: Una vasca idromassaggio necessita di circa 150 litri d’acqua per essere riempita, mentre una doccia idromassaggio richiede una portata di 10 litri al minuto. Già una doccia di 10 minuti può fornirti un elevato effetto rigenerante permettendoti di ridurre notevolmente il consumo idrico;
  • Tempo ridotto: Come una doccia normale, anche quella idromassaggio è pronta all’uso e non dovrai aspettare affinché una vasca si riempia;
  • Uso di saponi e bagni schiuma: Non tutti i tipi di detergenti per la cura della persona sono adatti ad essere utilizzati in vasca per l’eccessiva schiuma che ne deriverebbe, mentre nella doccia non ci sono queste limitazioni;
  • Opzioni supplementari: Idroterapia, cromoterapia, aromaterapia, musicoterapia… sono solo alcune delle opzioni supplementari. Queste aggiungono alla tua doccia idromassaggio e che ne faranno aumentare le possibilità di utilizzo ed il benessere ottenibile.

Tutto questo senza poi considerare la varietà di soffioni, doccette e getti disponibili, che rendono una doccia di questo tipo, un sanitario versatile.

Concludendo, la doccia idromassaggio è di sicuro uno dei più moderni e funzionali accessori con il quale arricchire il tuo bagno. I prezzi in calo, la varietà di cabine disponibili come forma, dimensioni e funzionalità, la rendono una scelta vincente. Infatti ne fa a beneficiare il tuo benessere che per dare valore e prestigio alla tua casa. Il design non è in fine da sottovalutare, per questo motivo l’ultimo suggerimento è quello di affidarsi ad un’azienda italiana in tutto e per tutto.